Skip to main content
Global Product Manager for Servers & Storage
Tags: Servers

5 domande da porvi prima di scegliere il vostro prossimo server

Agosto 22, 2014
Servers Image

Spesso non supportiamo in maniera efficiente i server che utilizziamo. Il processore non è abbastanza potente, la memoria è insufficiente o a volte non si tiene in considerazione il numero di porte. Per garantire il miglior supporto dei server della vostra rete, rispondete a queste 5 domande che tutti si dovrebbero porre nel momento della scelta di un server.

Che tipo di applicazioni utilizzerete? E quante?

La scelta del server dipende interamente dalle applicazioni che utilizzerete. Le applicazioni tendono ad essere molto pesanti. Se non avete l'hardware giusto a supporto dell'applicazione, potete incorrere in problemi di latenza, errori o, cosa ancor peggiore, tempi di inattività. Rivolgetevi sempre all'OEM di ogni applicazione per conoscere i requisiti hardware di cui avete bisogno. Le aziende che utilizzano molte applicazioni (ad es. file, e-mail, CRM e database) avranno bisogno di un server tower, rack o blade con una maggiore potenza.

Di che tipo di processori avete bisogno? E quanti?

Quando valutate il tipo di processore per il server che desiderate utilizzare, considerate l'applicazione che utilizzerete. Nella maggior parte dei casi avrete bisogno di un particolare tipo di processore, core e velocità. L'ultima cosa che desiderate è comprare un processore troppo potente, non vorrete certo spendere soldi per qualcosa di cui non avete bisogno. Ancora peggio sarebbe acquistare un processore non in grado di assicurare un server equilibrato a causa dei cosiddetti colli di bottiglia. 

Di che tipo di porte di switch avete bisogno per supportare il server? E quante ve ne occorrono?

A volte i clienti ordinano troppi server per poi scoprire che non hanno abbastanza porte sul loro switch a cui collegarli. Ricordatevi di contare le porte libere della vostra rete per capire se avete bisogno di acquistare un altro switch per supportare l'implementazione dei nuovi server. Accertatevi di avere abbastanza porte sul vostro switch per soddisfare e supportare il numero di server che avete intenzione di utilizzare.

Di quanta memoria avete bisogno?

Andiamo subito al punto: quando si tratta di memoria, più ce n'è, meglio è. All'inizio il costo sarà notevole, ma chi vorrebbe smantellare la propria rete per installare e ampliare la memoria del server quando sarebbe stato possibile farlo già dalla prima implementazione?  È meglio ampliare al massimo la memoria del server per evitare di dover smantellare la rete in un secondo momento.  Nessuno vuole smontare e rimontare i rack dei server nel weekend. NESSUNO.

Di quanta alimentazione avete realmente bisogno?

Infine, calcolate il fabbisogno energetico del vostro server in modo da disporre dell'alimentazione necessaria.  Il consumo energetico, o piuttosto il risparmio energetico, sono argomenti sensibili in qualsiasi ambiente.  Non dimenticate che il vostro server potrebbe consumare molta energia a seconda dei componenti che installate.  Verificate il consumo energetico di ogni componente e sceglieteli in base alle esigenze del vostro ambiente.

Share this article