Skip to main content
President and CEO

Curvature conquista la posizione di "Top Performer" per le reti nel rapporto Gartner Competitive Landscape sui fornitori di servizi di manutenzione indipendenti

Aprile 8, 2016
Curvature conquista la posizione di "Top Performer" per le reti nel rapporto Gar

 

Non potrebbe essere il momento migliore per parlare di come i servizi di manutenzione indipendenti (TPM, Third-Party Maintenance) consentono alle aziende di tutto il mondo di aumentare sempre più il ritorno sugli investimenti in assistenza. Da quasi dieci anni i clienti Curvature utilizzano i nostri famosi servizi di manutenzione NetSure per ottimizzare i costi di assistenza, soprattutto per i dispositivi di data center e di rete fuori garanzia o giunti alla fine del periodo di supporto (EOSL, End-of-Service-Life). 

Proprio per questo siamo lieti che Gartner abbia recentemente deciso di concentrarsi su questo importante segmento del settore. Nel suo primo report sul panorama competitivo, "Leveraging Third-Party Maintenance Providers for Data Center and Network Maintenance Cost Optimization, North America" (Sfruttare i servizi di manutenzione indipendenti per ottimizzare i costi di manutenzione di reti e data center in Nord America) Gartner ha incluso Curvature fra i "Top Performer" nella categoria Rete. 

L'autrice del report, Christine Tenneson, Research Director nel team Managed Business and Technology Services di Gartner, ha scritto che "I contratti TPM offriranno ai clienti un risparmio medio del 60% rispetto ai prezzi di listino degli OEM. Abbiamo tuttavia constatato che, a seconda del tipo di apparecchiature, del luogo e della densità di prodotti, i contratti TPM consentono un risparmio che varia dal 50% al 90%, rispetto ai prezzi di listino degli OEM."

Da anni Curvature offre a tutti i suoi clienti questo livello di risparmio sui costi di assistenza, trasformando al tempo stesso le modalità di approvvigionamento e aggiornamento negli ambienti multivendor internazionali. Desideriamo ringraziare Gartner per aver attirato l'attenzione sui servizi di manutenzione indipendenti, perché gli OEM preferiscono ovviamente mantenere i clienti all'oscuro di tutto.

Per gli OEM i clienti dovrebbero proteggere tutti i dispositivi con un contratto di manutenzione, anche quando non serve, e passare obbligatoriamente alle apparecchiature di nuova generazione anche se quelle attuali sono più che adeguate. Ci auguriamo che con nuovo questo report Gartner aiuterà a far luce sulle attuali opportunità di sfruttare i servizi di manutenzione indipendenti.

Il report di Gartner individua una combinazione di fornitori di servizi di manutenzione indipendenti, classificandoli come "Top Performer", "Rising Star", "Disrupter", "Stalwart" e "Secondary Hardware Entrants" in base alle relative caratteristiche salienti. Per ottenere la qualifica di Top Performer, l'azienda deve presentare le seguenti caratteristiche:

  • Portata globale
  • Fornitore con una quota di mercato attuale significativa 
  • Solida consapevolezza del marchio, modalità di erogazione ben congegnate
  • Processi altamente automatizzati
  • Strategie di canale ben congegnate 

Consideriamo quindi un onore essere citati in questo storico report sui fornitori di servizi di manutenzione indipendenti, augurandoci che questo importante segmento di mercato continuerà a crescere e prosperare, nell'interesse di Curvature, dei clienti e del settore in generale. Riteniamo che i fornitori di servizi di manutenzione indipendenti abbiamo attualmente ottime opportunità di crescita sia in Nord America che nel resto del mondo, perché le aziende di tutto il mondo sono alla ricerca di opzioni di assistenza più flessibili ed economiche, che offrano un approccio a 360 gradi. 

Oggi, con il sostegno degli opinionisti più importanti, degli aspiranti provider e dei clienti più in vista, possiamo far sapere a tutti che esistono opzioni di assistenza e modelli di approvvigionamento migliori, che permettono alle aziende di riprendere il controllo del proprio ambiente IT.

La versione integrale del report è disponibile qui (in inglese)
http://www.gartner.com/reprints/year-2-of-2?id=1-31HM834&ct=160318&st=sb 

Share this article